lunedì 29 giugno 2009

La strada per l'infinito

Il sole è ancora basso all'orizzonte, le strade silenziose in questa mattina pigra d'estate. Mi rigiro nel letto, cercando un sonno che non torna, la pelle sudata, i sensi intorpiditi e languidi. Un soffio leggero d'aria fresca entra dalle finestre aperte, piano si risveglia in me il desiderio, attutito da questa solitudine fisica, acuito da questa solitudine fisica. Per un istante cerco di resistere, per un istante lo spirito vince sui sensi ma intanto le mani accarezzano la mia pelle smaniosa.

1 commento:

SOCCER FANATIC ha detto...

Great blog with nice photos.

For more links to technology, pls visit www.yasthirah.com

For more links to tourism, pls visit www.yastini.com

For more info on soccer, pls visit http://www.aptconnections.blogspot.com/

HAPPY BLOGGING!