mercoledì 18 giugno 2008

Dove?

Dove ti rivedrò, anima bella? Forse sull'angolo di quella strada che curva seguendo il fiume, forse sul marciapiede di una stazione, appena sceso da un treno che arriva da chissà dove, carico di vite e di speranza. Forse su una mappa, seguendo tracciati sconosciuti, o fermo ad un semaforo in attesa del verde per ripartire. Mi basterà tenere gli occhi ben aperti per riconoscerti o dovrò affidarmi all'olfatto, al tuo odore, o basterà ascoltare il mio cuore che di colpo batterà più forte, radar che rivela la tua presenza. Ma io so dove ti rivedrò: basterà aprire la porta e tu sarai lì, ed io sarò lì.

5 commenti:

green card lottery ha detto...

Your blog is very creative, when people read this it widens our imaginations.

fake lottery tickets ha detto...

Its ok if the appearance of your blog is not good. The important thing is the topic or the content of your blog.

Niles ha detto...

This blog of yours widens the souls, I do agree...the topic of the content is, in his importance, remarkable and, moreover, the appearance as well is more than good! Landscapes, portraits ofo lifes and fairy places, sourrounded by warm colours...
Keep writing...

MBarbara ha detto...

Niles, ma chi sei? Don Chisciotte? Ah, il rimpianto di non esserti accorto prima di quanto fosse curiosa questa gatta...

Niles ha detto...

La gatta è sempre stata curiosa. Il rimpianto può essere un sentimento. La curiosità della gatta. Curiosità. Emozione nuova. Curiosità - per - la gatta curiosa...